Realtà aumentata intelligente a supporto della psicoterapia

In data 28/12/2017 la Regione Lazio ha ammesso a sovvenzione il nostro progetto di ricerca “Realtà aumentata intelligente a supporto della psicoterapia” di interesse per supportare una serie di trattamenti di psicoterapia comportamentale e cognitiva.

 

Il progetto vuole realizzare una piattaforma che abbia come strumento di fruizione la “Realtà Aumentata” tramite l’utilizzo di occhiali Microsoft Hololens, e che sia in grado, tramite algoritmi di intelligenza artificiale, di poter modulare l’ambiente o le varie funzionalità in base all’umore del paziente ed ai propri gusti. Utilizzando algoritmi di analisi video, che analizzano l’ambiente circostante ed in combinazione con le azioni che il paziente esegue, gli algoritmi di Machine Learning potranno modulare le immagini e le varie funzionalità aumentando le interazioni cognitive.

 

Finalità del progetto è lo sviluppo di una piattaforma che sia in grado di supportare una serie di trattamenti di psicoterapia comportamentale e cognitiva.
Nella fase sperimentale verrà sviluppata e configurata a supporto delle terapie palliative per malattie invadenti in pazienti adolescenti. L’idea è quella di rendere un ospedale, o un qualunque luogo di degenza, un “mondo magico” per i piccoli pazienti tramite l’utilizzo di un dispositivo occhiale che, tramite la Realtà Aumentata, trasforma un mondo asettico e triste per i bambini in un luogo divertente con colori, animali e disegni, in base all’umore del paziente, al sesso e anche rispetto ai suoi gusti.
Tutto ciò darà ai piccoli pazienti la possibilità di volare con la fantasia, distaccandosi dalla realtà di un ospedale e dal problema che stanno vivendo. Inoltre, l’ambiente sarà arricchito con giochi interattivi ed educativi che potranno guidare e spiegare cosa sta succedendo, fino alla possibilità di vedere un cartone animato che interagisce con l’ambiente.

Risultati del progetto sono la ricerca e lo sviluppo di una piattaforma prototipale che sia in grado di supportare una serie di trattamenti di psicoterapia comportamentale e cognitiva, attraverso:
• la “Realtà aumentata”
• sistemi di analisi comportamentale e cognitiva basato su Machine Learning
• sistemi di video analisi, per aumentare l’interazione con l’ambiente

Al progetto è stata concessa una sovvenzione, contributo a fondo perduto, di euro 329.592,18 a valere sulle risorse dell’Avviso Pubblico “LIFE 2020” – POR FESR LAZIO 2014-2010 (www.europa.eu).

 

Per informazioni info@humanativaspa.it